close

Keeper è la migliore alternativa a 1Password.

Passate subito da 1Password a Keeper e ottenete più sicurezza a un prezzo migliore.

Per piccole imprese Per uso personale

Keeper VS 1Password. Valutazioni e recensioni degli utenti

Keeper
1Password
iOS App StoreiOS App Store

Keeper

Keeper ha una valutazione di 4,9 stelle con oltre 167.000 recensioni.

Si tratta della valutazione più alta dell'intera categoria di software per la gestione delle password.

L'eccellente servizio clienti di Keeper e la facilità d'uso dell'app sono i motivi per cui gli utenti iOS preferiscono Keeper a 1Password.

1Password

1Password ha una valutazione di 3,4 stelle con meno di 1.900 recensioni.

Tra le maggiori lamentele degli utenti iOS nei confronti di 1Password c'è un problema con Face ID, che ha impedito agli utenti di accedere agli archivi delle loro password.

Google Play App StoreGoogle Play App Store

Keeper

Keeper ha una valutazione di 4,6 stelle con oltre 100.000 recensioni.

Keeper ha superato i 10 milioni di download, il numero più alto del settore.

1Password

1Password ha una valutazione di 3,6 stelle con poco più di 6.000 recensioni.

Sui dispositivi Android sono stati effettuati oltre 1 milione di download di 1Password.

Chrome ExtensionChrome Extension

Keeper

Keeper ha una valutazione di 4.8 stelle data da oltre 8.000 recensioni.

1Password

1Password ha una valutazione di 2,7 stelle con 1.700 recensioni.

Mac App StoreMac App Store

Keeper

Keeper ha una valutazione di 4,8 stelle con oltre 2.200 recensioni.

1Password

L'elenco di 1Password sul Mac App Store ha una valutazione di 3,1 stelle con 3.000 recensioni.

1Password per Safari ha una valutazione di 2,0 stelle con 711 recensioni.

1Password 8 non è disponibile tramite il Mac App Store.

Microsoft StoreMicrosoft Store

Keeper

Keeper ha una valutazione di 4,8 stelle con 886 recensioni.

1Password

L'elenco di 1Password sul Microsoft Store viene visualizzato come "Alpha" e ha una valutazione di 3,3 stelle con 132 recensioni.

* Dati al 10 aprile 2024

Scoprite come gli utenti di G2 valutano Keeper rispetto a 1Password

Funzionalità

Keeper

1Password

Facilità d'uso

Keeper

9.2/10

1Password

9.0/10
Direzione del prodotto (% positiva)

Keeper

9.0/10

1Password

8.7/10
Usabilità dell'app per dispositivi mobili

Keeper

9.0/10

1Password

8.8/10
Utilizzo multidispositivo

Keeper

9.4/10

1Password

9.3/10

* Dati al 10 aprile 2024

Cos'è che rende Keeper la migliore alternativa a 1Password?

Keeper1Password

Keeper crittografa a livello di voce

Keeper è costruito con un'architettura di sicurezza di tipo zero-knowledge, ovvero che tutte le operazioni di crittografia e decrittografia vengono eseguite localmente sul dispositivo dell'utente. Ogni voce viene crittografata utilizzando AES-256 con una chiave diversa e unica, generata in modo casuale sul lato client.

Anche 1Password è zero-knowledge, ma crittografa i dati solo a livello di vault e non crittografa anche ogni singola voce e cartella con una chiave AES-256 diversa. Il loro progetto di sicurezza è disponibile qui.

Condividere è più facile con Keeper che con 1Password

Keeper fornisce cartelle condivisibili e singole voci all'interno di un'unica cassetta di sicurezza per consentire un accesso, una condivisione e una gestione semplici ed efficaci.

Le voci condivise tra gli utenti di Keeper funzionano crittografando la chiave della voce con la chiave pubblica del destinatario.

In Keeper la voce condivisa rimane completamente sincronizzata con i dati di origine, in modo che sia sempre aggiornata. La condivisione di Keeper supporta anche le modifiche bidirezionali.

Keeper offre agli utenti la condivisione con accesso a tempo, che consente loro di impostare una data di scadenza per le condivisioni, assicurando la revoca dell'accesso ed estendendo il principio dei privilegi minimi.

Keeper supporta i link di condivisione singola con gli utenti non-Keeper, ma anche questo metodo mantiene i dati perfettamente sincronizzati tra gli utenti. Inoltre, Keeper ha abilitato l'autodistruzione delle voci, ovvero la possibilità che gli utenti di creare voci che possono essere condivise con chiunque e che si elimineranno dalla cassetta di sicurezza del mittente dopo un determinato periodo o dopo che il destinatario avrà visualizzato la voce.

1Password richiede che l'utente crei delle aree password separate per condividere diversi set di password. 1Password utilizza tag e tag annidati per organizzare i dati tra le diverse aree password.

Il sistema di condivisione esterna di 1Password crea una copia del contenuto della voce con il destinatario. Le informazioni contenute nei dati condivisi non sono sincronizzate con la fonte originale.

Keeper offre un'infrastruttura e regole di sicurezza leader del mercato

Keeper ha la più longeva certificazione SOC2 Type 2, ISO 27001 e TRUSTe nel settore. Il Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni (ISMS) di Keeper garantisce l'attuazione di severi controlli di sicurezza per la protezione dei dati dei clienti e per un funzionamento sicuro di prodotti e servizi.

Keeper è anche Autorizzata da FedRAMP e Autorizzata StateRAMP a dimostrazione del nostro impegno nel mantenere i massimi standard di sicurezza informatica.

Keeper è conforme alla normativa ITAR, e tutto lo sviluppo e la progettazione vengono realizzati da dipendenti che sono cittadini statunitensi residenti negli Stati Uniti.

Keeper non esternalizza lo sviluppo del software.

Keeper si integra con tutti i provider di identità SAML 2.0, tra cui Entra ID (Azure), Okta, Ping e centinaia di altri.

1Password non è Autorizzata da FedRAMP né in procinto di ottenere tale autorizzazione.

Integrazione SSO superiore

Keeper si integra con tutti i provider d'identità (IdP) SAML 2.0, tra cui Azure, Okta, Ping e centinaia di altri.

Quando utilizzi Keeper con SSO, non c'è una password principale e la crittografia viene eseguita utilizzando chiavi a curva ellittica a 256 bit.

Keeper detiene diversi brevetti di utilità statunitensi sull'integrazione con SSO di tipo zero-knowledge e su altre tecnologie.

Keeper ha un'applicazione dedicata sia nell'Azure Marketplace che nel Google Workspace Marketplace, garantendo un rapido time-to-value per le organizzazioni e facilitando l'integrazione SSO. Keeper è l'unica applicazione dedicata del settore presente nel Google Workspace Marketplace per la configurazione di SSO e SCIM.

Keeper offre un sistema completamente basato sul cloud per la sincronizzazione di Google Teams con Keeper senza ospitare alcuna infrastruttura.

1Password si integra con Okta e Azure, ma utilizza OIDC, non SAML.

1Password non dispone di un connettore SAML generico.

1Password non detiene alcun brevetto di utilità negli Stati Uniti.

1Password non è disponibile sull'Azure Marketplace o sul Google Workspace Marketplace.

1Password non si integra con Entra ID (Azure) per un'autenticazione senza intoppi.

Accesso a un nuovo dispositivo con SSO

Keeper è senza soluzione di continuità e utilizza le notifiche push per consentire un'esperienza di login senza intoppi.

Il servizio Keeper Automator fornisce approvazioni automatiche dei dispositivi senza alcuna interazione da parte dell'utente.

L'accesso a 1Password con un nuovo dispositivo richiede un vecchio dispositivo o un recupero avviato dall'amministratore. Il recupero consiste in una serie di e-mail e in un accesso da parte dell'amministratore.

Provisioning

Keeper supporta il provisioning con SCIM diretto con qualsiasi provider d'identità, senza richiedere l'installazione di alcun software.

Keeper supporta più provider d'identità, configurazioni e nodi per diverse unità organizzative all'interno dello stesso tenant di Keeper.

Il provisioning SCIM di 1Password richiede l'installazione di 1Password SCIM Bridge in ambienti on-premise o cloud.

1Password consente l'uso di un solo provider d'identità. Non supporta configurazioni avanzate, nodi e provider d'identità multipli nello stesso ambiente.

Monitoraggio del dark Web

BreachWatch® di Keeper conserva tutto nella nostra infrastruttura e protegge gli hash con moduli di sicurezza hardware.

L'architettura del backend di BreachWatch è stata costruita per evitare la correlazione tra una password violata e una password vera nella cassetta di sicurezza dell'utente, indipendentemente dalle dimensioni della violazione dei dati. L'hashing utilizzato per il rilevamento delle password violate utilizza un modulo di sicurezza hardware fisico per garantire che l'hashing possa essere eseguito solo online, in modo da prevenire qualsiasi minaccia di attacco di forza bruta ai dati di BreachWatch.

1Password invia le password dei clienti, sottoposte a hashing, a servizi di terze parti come "Have I Been Pwned", riponendo piena fiducia in un'azienda guidata da una sola persona in Australia.

Keeper offre hosting isolato in più regioni

Keeper offre hosting negli Stati Uniti, negli Stati Uniti (GovCloud), nell'Unione europea, in Australia, Canada e Giappone.

1Password offre hosting solo negli Stati Uniti, in Canada e nell'UE.

Il gestore di chiavi segrete di Keeper è una tecnologia superiore

Keeper offre 6 linguaggi API e più di 20 integrazioni con i più diffusi strumenti CI/CD e per sviluppatori. La gestione delle chiavi segrete è completamente integrata nella cassetta di sicurezza di Keeper e nella CLI di Commander. La piattaforma di gestione delle chiavi segrete di Keeper offre accesso a livello di record e di cartella.

Keeper Secrets Manager (KSM) è completamente basata sul cloud e non richiede alcun servizio on-premise per l'intermediazione delle richieste. KSM è stata realizzata da zero per essere completamente integrata nella piattaforma di Keeper.

Keeper supporta la rotazione automatica delle password, consentendo agli utenti di ruotare in modo sicuro le credenziali in qualsiasi ambiente basato su cloud o on-premise. Gli utenti possono ruotare gli account di servizio, gli account Active Directory, gli utenti Windows o Linux, gli account nel cloud, le chiavi SSH, le password dei database e altro ancora.

La rotazione automatica delle password è gestita direttamente nella cassetta di sicurezza di Keeper.

La piattaforma di automazione delle chiavi segrete di 1Password offre solo 3 integrazioni CI/CD preinserite, 2 integrazioni IaC e oltre 60 plug-in Shell.

L'automazione di 1Password, che si basa sull'acquisizione di SecretHub, richiede all'utente di installare un "Connect Server" nel proprio ambiente.

Il Connect Server viene distribuito tramite Docker e le responsabilità di crittografia vengono trasferite al cliente per implementare la crittografia TLS nel proprio ambiente Docker o Kubernetes.

1Password non supporta la rotazione automatica delle password.

Altre differenze essenziali

Keeper offre una soluzione MSP multi-tenant.

L'architettura a nodi di Keeper consente di utilizzare diversi provider d'identità all'interno dello stesso tenant.

Keeper Connection Manager (KCM) fornisce sessioni con privilegi e accesso remoto sicuro. KCM è completamente integrato con connessioni cloud-brokered all'infrastruttura remota e isolamento del browser remoto per sessioni di navigazione sicure e registrate.

Resoconti di conformità di Keeper fornisce una visibilità on-demand delle autorizzazioni di accesso alle voci e alle credenziali dell'azienda, senza rivelare le chiavi segrete.

Keeper consente agli amministratori di creare regole di applicazione del generatore di password a livello di dominio.

Keeper è leader nella personalizzazione. Gli amministratori possono attivare tipi di voci personalizzati per distinguere la propria organizzazione e caricare loghi personalizzati per una migliore adozione. Gli utenti possono anche cambiare i colori del tema, per un'esperienza più intuitiva.

Keeper protegge gli account master basati su password con 1 milione di cicli di PBKDF2, approvazioni dei dispositivi e super-crittografia sulla nostra infrastruttura.

Keeper offre una messaggistica sicura e crittografata end-to-end grazie a KeeperChat.

1Password non offre una soluzione MSP.

1Password non offre un'architettura a nodi o più provider d'identità.

1Password non offre alcun tipo di software di gestione delle sessioni con privilegi.

1Password non offre regole di applicazione del generatore di password per i domini.

1Password richiede agli utenti di memorizzare una chiave segreta oltre alla password principale, invece di proteggere le chiavi con PBKDF2.

1Password non offre alcun tipo di chat crittografata.

* Dati al 10 aprile 2024

Usate già 1Password? Passate a Keeper, è facile.

Spostare le password da 1Password a Keeper è semplice e sicuro. Bastano pochi clic per fare la migrazione a Keeper delle informazioni memorizzate in 1Password, comprese le password, le cartelle, le sottocartelle, i campi personalizzati, i codici TOTP, gli appunti e gli account.

Utilizzata con fiducia da milioni di persone e migliaia di aziende

5,0 su 5

Pronti a scaricare Keeper? Fate subito il passaggio.

Per piccole imprese Per uso personale

Domande frequenti

Pacchetto 1Password Family VS pacchetto Keeper Family: Che differenza c'è?

Keeper Family consente di proteggere e condividere un numero illimitato di password per le famiglie con cinque cassette di sicurezza privati, 10GB di spazio di archiviazione per i file, dispositivi illimitati, accesso di emergenza e assistenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Keeper Family costa solo USD$6,25 al mese.

Inoltre, 1Password consente alle famiglie di conservare al sicuro le password, esportare dati e condividere le password ma richiede la creazione di più cassette di sicurezza per la condivisione. Keeper consente la condivisione singola delle voci e la condivisione delle cartelle. 1Password offre soltanto 1GB di spazio per i documenti, mentre Keeper ne offre uno da 10GB.

1Password ha il problema di non essere in grado di verificare l'identità dei browser?

Gli utenti di 1Password hanno segnalato nei forum sulla sicurezza delle password che "1Password non può verificare i problemi dei browser" e cercano delle soluzioni alternative al problema.

Come faccio a importare le password da 1Password?

È possibile importare le password da 1Password a Keeper Security procedendo semplicemente come segue:

  • Accedi al tuo account di 1Password
  • Seleziona l'area password o l'abbonamento che desideri
  • Esporta i dati
  • Accedi a Keeper sul web o nell'app per desktop
  • Fai clic sull'icona del tuo account > Impostazioni > Importa
  • Seleziona 1Password dall'elenco e trascina il file esportato nella finestra "Trascina qui un file"

Scoprite di più sull'importazione da 1Password con questa guida passo-passo in base al dispositivo.

Come faccio a cancellarmi da 1Password?

Se non desideri più mantenere l'abbonamento a 1Password, procedi come segue in tre passi:

  • Accedi al tuo account di 1Password.
  • Nell'angolo in alto a destra, seleziona il tuo nome e fai clic su Il mio profilo.
  • In fondo alla pagina seleziona Elimina l'account in modo permanente.

Ricordati di esportare le tue credenziali e poi di importarle nell'alternativa a 1Password che preferisci prima di chiudere l'account.

close
close
Italiano (IT) Chiamaci