Keeper Security Government Cloud Password Manager e Privileged Access Manager sono ora autorizzati FedRAMP

Keeper protegge le agenzie governative dalle minacce informatiche con una sicurezza informatica di tipo zero-knowledge.

Il gestore di password e accessi con privilegi di Keeper Security Government Cloud (KSGC) è autorizzato FedRAMP e disponibile in AWS GovCloud.

Bando agli hacker.

Le sfide della cybersecurity per le agenzie governative

Adottare la zero-trust

Il White House Office of Management and Budget (OMB) ha stabilito come scadenza per la maggior parte delle agenzie federali per l'adozione di un'architettura zero-knowledge la data del 30 settembre 2024. Inoltre, il viaggio verso la zero-knowledge richiede a tutti i componenti del Dipartimento della Difesa (DoD) di adottare e integrare capacità, tecnologie, soluzioni e processi zero-trust nelle loro architetture, nei loro sistemi e nei loro piani di budget e di esecuzione. Diverse agenzie hanno faticato a comprendere e a dare priorità alle soluzioni di sicurezza informatica necessarie per realizzare tali cambiamenti.

Scalabilità e flessibilità semplificate

Le agenzie governative hanno bisogno di soluzioni ICAM facilmente scalabili e in grado di adattarsi a requisiti mutevoli, tra cui la fluttuazione del numero di utenti e l'evoluzione delle minacce alla sicurezza. Tuttavia, molte agenzie governative devono far fronte a carenze di personale e a un arretrato di progetti complessi. Qualsiasi soluzione valutata deve essere conveniente, facile da integrare e da implementare. Inoltre, le soluzioni ICAM devono essere sufficientemente flessibili da integrarsi con lo stack tecnologico esistente.

Aumentare l'adozione da parte degli utenti

Le organizzazioni governative di ogni dimensione devono proteggere dati altamente sensibili con budget limitati e sistemi obsoleti. Una moderna soluzione di Identity, Credential and Access Management (ICAM, gestione di identità, credenziali e accessi), facile da usare per i dipendenti e collaboratori esterni, aumenta l'adozione da parte degli utenti e protegge dalle minacce alla sicurezza informatica più diffuse.

Ambienti decentralizzati

Le agenzie governative operano spesso in ambienti di lavoro senza perimetro e multi-cloud. La creazione di una strategia ICAM unificata richiede visibilità e controllo centralizzati per tutti gli utenti e su tutti i dispositivi.

Le organizzazioni del settore pubblico si affidano a Keeper Security Government Cloud per risolvere queste sfide.

KSGC riunisce tre prodotti ICAM essenziali

Keeper combina la gestione delle password, delle chiavi segrete e delle connessioni aziendali in un'unica soluzione unificata di gestione degli accessi con privilegi per un'efficacia dei costi, una rapidità di provisioning e una facilità d'uso senza precedenti.

Gestione password

Consente alle organizzazioni di gestire, proteggere, scoprire, condividere e ruotare password e chiavi d'accesso con sicurezza, controllo e visibilità per semplificare l'audit e la conformità.

Gestione connessioni

Fornisce un gateway per desktop remoto senza agenti per la gestione istantanea di sessioni con privilegi, l'accesso all'infrastruttura remota e l'accesso sicuro al database remoto, senza bisogno di una VPN.

Gestione segreta

Offre una soluzione completamente gestita e basata su cloud per proteggere le chiavi segrete dell'infrastruttura come le chiavi API, le credenziali dei database, le chiavi di accesso e i certificati.

Perché scegliere Keeper Security Government Cloud?

Semplificate l'adozione della zero trust

KSGC fornisce una piattaforma robusta e scalabile per la gestione di password, chiavi segrete e accessi con privilegi che garantisce che l'accesso alle informazioni sensibili sia rigorosamente autenticato, autorizzato e costantemente verificato, indipendentemente dalla posizione o dal dispositivo.

Protezione dagli attacchi ransomware

Mitigate i rischi che portano alle violazioni attraverso la protezione e l'accesso in tempo reale ad applicazioni, sistemi, chiavi segrete e risorse IT.

Risparmiate denaro e tempo con una configurazione rapida

KSGC è facile, veloce e conveniente da integrare e distribuire per organizzazioni, dipartimenti e agenzie di qualsiasi dimensione, e offre un'assistenza clienti di prim'ordine.

Interessanti approfondimenti sulla sicurezza

Ottenete approfondimenti analitici sulla sicurezza delle credenziali e sulle buone pratiche informatiche in tutti gli endpoint e i sistemi con l'integrazione nativa del Security Information and Event Management (SIEM).

Conformità e sistema di segnalazione solidi

Semplificate e rafforzate l'audit e la conformità con il supporto del controllo degli accessi in base ai ruoli (RBAC), l'autenticazione a due fattori (A2F), la crittografia FIPS 140-2, HIPAA, FINRA, SOC, ITAR e molto altro.

KSGC aiuta le agenzie governative a rispettare i mandati federali

L'Office of Management and Budget (OMB) e la Cybersecurity and Infrastructure Security Agency (CISA) richiedono alle agenzie federali di soddisfare specifici obiettivi di sicurezza informatica di tipo zero-trust relativi a identità, dispositivi, reti, applicazioni e dati entro la fine dell'anno fiscale 2024.

KSGC aiuta le agenzie federali ad affrontare tutti e cinque i pilastri che compongono un quadro di sicurezza di tipo zero-trust e fornisce alle organizzazioni una visibilità e un controllo totali sulle pratiche con le password dei dipendenti. Gli amministratori IT possono monitorare e controllare l'uso delle password in tutta l'organizzazione e impostare e far rispettare i controlli di accesso in base al ruolo (RBAC), l'accesso con privilegi minimi e l'autenticazione multifattoriale (AMF).

I collaboratori esterni federali che gestiscono le Controlled Unclassified Information (CUI, informazioni non classificate controllate) sono tenuti a rispettare il programma Cybersecurity Maturity Model Certification (CMMC) del DoD. Implementando il KSGC, i collaboratori esterni del DoD possono affrontare 26 dei 110 controlli di livello 2 del CMMC.

KSGC aiuta le agenzie governative a rispettare i mandati federali
KSGC è autorizzato FedRAMP e StateRAMP

KSGC è autorizzato FedRAMP e StateRAMP

Il gestore di password e accesso con privilegi di Keeper Security Government Cloud è autorizzato FedRAMP, autorizzato StateRAMP e mantiene il framework di sicurezza zero-trust di Keeper Security insieme a un'architettura di sicurezza zero-knowledge. In questo modo è garantita agli utenti la conoscenza, la gestione e il controllo completi delle credenziali e delle chiavi di crittografia.

KSGC offre una soluzione di cybersecurity incentrata sull'uomo per il vostro team e la vostra organizzazione. Migliorate la sicurezza informatica della vostra organizzazione con un metodo semplice ed efficace per adottare le migliori pratiche di sicurezza con le password come l'MFA e l'integrazione con il Single Sign-On (SSO) per eliminare le lacune di sicurezza.

KSGC supera i requisiti ICAM con la gestione degli accessi con privilegi

L'87% dei professionisti IT preferirebbe una forma "ridotta" della Gestione degli accessi con privilegi (PAM) più facile da usare. Il gestore degli accessi con privilegi di Keeper consolida le diverse soluzioni ICAM in un'unica piattaforma unificata.

Il nostro gestore degli accessi con privilegi risponde ai principali punti deboli e ai requisiti delle organizzazioni per prevenire le violazioni dei dati, con le funzioni che vi servono.

  • Economicamente vantaggiosa: Un'unica piattaforma che richiede un minimo di personale IT per la sua gestione.
  • Provisioning veloce: Si implementa e si integra senza problemi e in poche ore con qualsiasi stack tecnologico o di identità.
  • Facile da usare: Console di amministrazione unificata e interfaccia utente moderna per ogni dipendente su tutti i tipi di dispositivi: il tempo medio di formazione è inferiore a 2 ore.
Rafforzate i vari strumenti PAM in un'unica piattaforma.
Accelerare l'efficienza operativa con le integrazioni a clic singolo

Accelerare l'efficienza operativa con le integrazioni a clic singolo

Keeper offre una perfetta integrazione con qualsiasi stack tecnologico di identità e un'integrazione con un solo clic, compreso il supporto, per le soluzioni SSO più diffuse come Entra ID (ex Azure) e Okta.

  • SSO e provisioning degli utenti: Integrate Keeper nel vostro stack di identità con SSO Connect Cloud ed effettuate il provisioning delle cassette di sicurezza di Keeper tramite il vostro provider d'identità.
  • Gestione delle informazioni e degli eventi di sicurezza: Registrate e analizzate gli eventi e l'utilizzo legati alla sicurezza.
  • Senza password: Autenticatevi da qualsiasi dispositivo: il vostro dispositivo è la vostra password.
  • Autenticazione multifattoriale: Proteggete la vostra cassetta di sicurezza le ampie integrazioni AMF di Keeper.

Keeper si integra con le smart card come forma di AMF

Keeper si integra con le smart card per l'autenticazione dei clienti SSL, comprese le Common Access Card (CAC) e le carte PIV (Personal Identity Verification).

Keeper SSO Connect® consente agli utenti di accedere alla propria cassetta di sicurezza di Keeper attraverso l'autenticazione con smart card tramite il proprio provider d'identità (IdP). Keeper gestisce e protegge tutte le password e le credenziali per i sistemi e le applicazioni non contemplati dal SSO.

Keeper si integra con le smart card come forma di AMF

Funzionalità avanzate per una maggiore protezione

Keeper combina la gestione delle password, delle chiavi segrete e delle connessioni aziendali in un'unica soluzione unificata di gestione degli accessi con privilegi per un'efficacia dei costi, una rapidità di provisioning e una facilità d'uso senza precedenti.

Gestione delle chiavi segrete

Gestione delle chiavi segrete

Consente di sostituire le credenziali integrate nel codice, ovunque esse esistano. Si integra facilmente con gli strumenti di sviluppo più comuni.

Archiviazione dei file sicura

Archiviazione dei file sicura

Fornisce solo agli utenti approvati i privilegi per archiviare, recuperare e decrittografare i file con l'archiviazione dei file sicura e zero-knowledge di Keeper.

Monitoraggio del dark Web

Monitoraggio del dark Web

BreachWatch® esegue una scansione continua alla ricerca di password compromesse e fornisce avvisi in modo che la vostra organizzazione possa prendere provvedimenti immediati per proteggersi dagli attacchi di acquisizione di account.

Conformità e sistema di segnalazione solidi

Conformità e sistema di segnalazione solidi

Fornisce visibilità on-demand delle autorizzazioni di accesso per le credenziali e le chiavi segrete dell'organizzazione, a supporto delle normative che richiedono il monitoraggio del controllo degli accessi e la verifica degli eventi.

Distribuzione gestita per gli utenti finali

Distribuzione gestita per gli utenti finali

Specialisti di supporto dedicati sono pronti a fornire ai clienti pronta assistenza, formazione e implementazione senza problemi.

close
close
Italiano (IT) Chiamaci